A Genova il premio rifiuti zero Rossano Ercolini

Su invito delle associazioni locali, a Genova il 22 dicembre alle ore 18.00 sarà presente Rossano Ercolini, vincitore del prestigioso premio Goldman Environmental Prize 2013, il “Nobel alternativo per l’ambiente”.

Rossano Ercolini è il coordinatore del Centro di Ricerca Rifiuti Zero a Capannori (Lucca). Si occupa attivamente di gestione dei rifiuti da 34 anni, è tra i principali fondatori della Rete Nazionale Rifiuti Zero e attuale presidente del board di Zero Waste Europe.
All’interno del festival “Che Stella”, evento natalizio ideato dall’associazione genovese Music for Peace – Creativi della notte, domenica 22 dicembre alle ore 18 Rossano Ercolini terrà un intervento sulla strategia Zero Waste e presenterà suo libro “Rifiuti Zero: i dieci passi per la rivoluzione ecologica” e parteciperà a una tavola rotonda con le associazioni locali. E’ infatti prevista la presenza e l’intervento di diverse realtà locali attive sul tema dei rifiuti: spazio dunque a buone pratiche di prevenzione, riduzione, riciclo e iniziative virtuose, raccontate da Cittadini Sostenibili, Ricibo, Worldrise, Surfrider Genova, Italia Nostra.

Portare a Genova il vincitore di un prestigioso premio ambientale” – sostengono i volontari di Cittadini Sostenibili, che hanno supportato l’organizzazione di questo evento – “vuole essere un forte segnale per Genova. La nostra città, in cui la raccolta differenziata oggi è appena al 35% e che anche quest’anno verrà probabilmente multata per non aver raggiunto la quota minima del 40% stabilita da Regione, merita di svilupparsi in modo sostenibile negli anni a venire, con una gestione dei rifiuti e dell’economia circolare credibile ed efficiente“.

Informazioni e aggiornamento sull’evento Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.