Verde pubblico. Organizza la pulizia volontaria di uno spazio in città

(in costruzione)

Al fine di organizzare e coordinare le attività di pulizia di aree pubbliche, è stata definita una procedura che prevede che la proposta di pulizia di un’area venga presentata al Municipio territorialmente competente che, a sua volta, proporrà l’attività all’Assessorato all’Ambiente il quale, in base alle priorità dell’Ente ed alle risorse disponibili, potrà autorizzare o meno l’intervento richiesto. In tal modo i volontari avranno la certezza che i rifiuti prodotti saranno trasportati e smaltiti da AMIU Genova Spa in forma gratuita. L’intervento di AMIU Genova Spa sarà unicamente finalizzato alla rimozione dei rifiuti e non alla pulizia dell’area. Qualora non venisse rispettato l’iter sopra descritto il Comune di Genova non sarà in grado di garantire la gratuità del ritiro dei rifiuti rimossi.

Ing. Michele Prandi – Ufficio Rifiuti, Direzione Ambiente e Igiene – Comune di Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.